speddone2Domenica 29 Dicembre - Anche ieri sera i tavolini sotto i portici degli archi hanno richiamato l'attenzione dei passanti che numerosi si sono  fermati ad ascoltare i racconti degli Arcaroli. 10 minuti al massimo, segnati da un timer, per sentire i racconti' del pescatore lampedusano Michelino, o di quello civitanovese Vincenzo, di Teresa, Rosy, Perla, Edy, Benedetta, Alessandra,  Michaela, ...racconti intensi, veri, che attingono dalla memoria e dal vissuto di ciascuno.

Un piccolo dono che i passanti, nonostante la pioggia, si sono fermati ad accogliere incuriositi prima, e meravigliati poi nello scoprire quante storie, quanta bellezza e ricchezza  questo storico quartiere alle soglie del centro possa racchiudere.

Un grazie speciale ad Alessia Raccichini e Fabiana Baldinelli dell' associazione Collettivo Delirio Creativo che hanno ideato ed organizzato i due eventi.

speedone

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna